«

»

Nov 27

Mark Shuttleworth il fondatore della Canonical e di Ubuntu risponde in un intervista alla critiche e parla di ubuntu per TV,tablet telefonini e il nuovo set d’ icone

 

news.gif

In un intervista con domande e risposte a Shuttleworth è stato chiesto se Ubuntu 12.04 LTS, metterà fine alle critiche sull’ utilizzo di Unity come interfaccia grafica, il magnate Sud Africano sostiene che loro stanno lavorando per il futuro non per il passato come alcuni vorrebbero, spesso indicando vie opposte fra loro, i tecinici della Canonical hanno ben chiaro dove arrivare per la nuova release di Ubuntu Precise Pangolin 12.04 LTS.

Come non dargli torto, basta vedere Ubuntu ONE il cloud computing di Ubuntu rilasciato molto prima di icloud e di Windows.

Su Ubuntu installato in TV-Tablet-Telefonini, il fondatore della Canonical sostiene che servono molti sforzi e aiuto dalla community.

Molto importante è il design e allo stesso modo anche la capacità di fornire una piattaforma aperta e migliore delle attuali sul mercato.

Nell’ intervista Shuttleworth ammette servirà un nuovo set di icone per la nuova distribuzione e che hanno già preso accordi con l’ università di Reading per una stilare una Roadmap sulla realizzazione del progetto.

Vedi anche:

Rhythmbox sarà il nuovo lettore musicale per Ubuntu Precise Pangolin 12.04 LTS

 Novità su Precise Pangolin

 Precise Pangolin non potrà essere installato su pc Vecchi

 Ubuntu Precise Pangolin sarà supportato per 5 anni

 Ubuntu Precise Pangolin sarà affidabile e presciso

 Annuncio del nome della nuova distro Ubuntu

 Scaletta ufficiale di rilascio di Precise Pangoilin 12.04 LTS

Mark Shuttleworth il fondatore della Canonical e di Ubuntu risponde in un intervista alla critiche e parla di ubuntu per TV,tablet telefonini e il nuovo set d’ iconeultima modifica: 2011-11-27T11:18:00+01:00da falchibaiso
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento