«

»

Feb 04

Installazione server ubuntu

Fate partire da cd il computer con immagine masterizzata del vostro ubuntu server ,se non avete l’ immagine l apotete scaricare da qui

 http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=download

Una volta partiti e selezionata la lingua desiderata selezionate installa server come nell’ immagine

installazione server1.png
 una volta cliccato su installa dovete selezionare la nazione
nstallazioneserver2.png
poi cliccate su invio e date il nome al nostro server,con il tasto tab quello con le due freccette opposte andate su continuare e cliccate su invio
nomeserverintallazione3.png

 a questo punto vi chiede di partizionare il vostro disco, in questa guida useremo la procedura guidata, più avanti vi spigerò a cosa serve la LVM per virtualizzare la vostra installazione,comunque per il momento procederemo con la guidata che va benissimo
installazione4 lvm o guidata.png

una volta cliccato su invio vi indica il disco da partizionare, nel mio caso ne ho uno solo quindi clicco su invio
installazione5inizio partizione.png

 andate con il tasto tab sul si e cliccate invio come nell’ immagine qui sotto

installazione6impostare si.png

a questo punto dovete decidere il vostro nome utente e andare su continuare con il tasto tab
installazione7 nome utente.png

 

 e la vostra password ripetendola due volte
installazione8passwordutente.png
A questo punto se per la navgazione usate un proxy impostate qui sotto l’ indirizzo oppure se non lo avete spostatevi con il tasto tab su continuare e andate avanti
installazione9impostareproxy.png
Bene a questo punto dovete decidere quali servizi fare eseguire al vostro server,
per selezionere più servizi usate la barra spaziatrice e spostatevi con le freccette, poi andate avanti
installazione10servizi da attivare.png
e alla fine cliccate su continuare per finire l’instllazione e riavviare il vostro server
installazione11fineinstallazione.png

Installazione server ubuntuultima modifica: 2009-02-04T06:30:00+00:00da falchibaiso
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento