Convertire .rpm in .deb

Convertire pacchetti RPM in pacchetti DEB con alien

I file rpm sono i file d’ installazione creati da red hat e sono usati da molte distribuzioni,
non compatibili con i  .deb di ubuntu,per questo sorge l’ esigenza di convertire i file.
Siccome i file rpm sono ottimizzati per altre distribuzioni,conviene comunque cercare sempre
pacchetti gia predisposti per ubuntu.

Prima di tutto installiamo i pacchetti necessari con i seguenti comandi da terminale

sudo apt-get install alien

sudo apt-get install fakeroot

a questo punto per convertire il file digitiamo questo comando sempre da terminale

sudo fakeroot alien nomefile.rpm

dove nomefile.rpm vuole sostituito con il nome del nostro file.

Una volta convertito il file e sufficiente far esopr aal file un doppio click.

Se si utilizza Kubuntu si deve cliccare col destro sul file,andare su menu pacchetti kubuntu e alla

fine su installa pacchetto.tux.jpg

2 pensieri su “Convertire .rpm in .deb

  1. Ciao,utilizza sempre un esempio e gioca con i colori per evidenziare cosa si cambia da cosa come nel tuo es. sopra: sudo fakeroot alien nomefile(questo in rosso).rpm (rende tutto più comprensibile), e, se puoi, fai qualche screenshot su quello che scrivi (per windows esistono diversi programmi, penso che anche per linux ne esista qualcuno).PS: La differenza tra un buon articolo e uno mediocre stà proprio su queste cose (parti dal presupposto che chiunque può leggere quello che scrivi e deve essere in grado di fare come dici, molti bravi programmatori, purtroppo, partono dalla loro conoscenza e dimenticano di descrivere i passaggi più semplici proprio perchè considerati talmente facili, che pensano sia impossibile non farli…ERRORE FATALE!!Sono suggerimenti da chi ha scritto parecchie guide su alcuni forum per il passato, non per voler far credere di essere più bravo di altri, semplici consigli.Ciao

  2. Arrivo in ritardo di tre anni, ma non riesco a non commentare… questo articolo è iperchiaro, che doveva fare gli screen al terminale?! O__o ma andiamo! Comunque ne su Windows ne su Linux sono necessari programmi per catturare le schermate del desktop, basta premere il tasto Stamp della tastiera……….

Lascia un Commento